TERRE DI EOLO

Best Western Hotel
In uno dei punti più suggestivi della provincia di Messina, esattamente a Patti, sorge il Best Western Plus Hotel Terre di Eolo, a 900 metri dalla spiaggia di Mongiove e con una splendida vista sulle meravigliose Isole Eolie.

Partendo dalla totale ristrutturazione di un antico casale rustico del ‘900, N+M Studio firma uno dei suoi progetti più ambiziosi. Mantenendo le linee e lo stile architettonico originale, gli architetti mescolano tratti tipici della tradizione siciliana con linee moderne e quasi futuristiche, creando così un’atmosfera unica e ricca di fascino.

A ricalcare l’idea di antichità e tradizione vi sono le linee tipiche del casale novecentesco, le forme morbide della stecca abitativa costruita accanto al casale e la vegetazione mediterranea ricca di colori e profumi che adorna l’intera location.

Di contro, a richiamare il concetto di modernità gli architetti hanno realizzato un grosso cubo interamente in vetro e dai tratti decisamente futuristici che unisce l’antico casale alle nuove strutture abitative e che accoglie la reception del resort.

La hall dell’hotel in cristallo e corten è composta da un banco in legno e in scorza di marmo di Trani, introdotta da una fascia di piastrelle maioliche che richiamano la mediterraneità della location.

Un’imponente scala, adornata da grossi lampadari le cui linee e forme richiamano quella dell’infinito, introduce alle 48 camere disponibili dell’hotel. Le camere mescolano tradizione comfort e innovazione, hanno uno stile minimal e richiamano i colori della terra: marrone, beige, grigio. Un altro richiamo alla terra è dato dalla presenza di componenti in corten adornati da agavi e dai materiali impiegati, come ad esempio il legno di ulivo. Inoltre, in alcune camere, è possibile trovare delle moderne docce a vista, separate dal resto dei servizi, mentre in altre la zona toilette e la zona notte viene separata solo da una vetrata.

La sala ristorante interna offre un ambiente raffinato in cui i colori della terra si mescolano al bianco e ad un tocco di arancione. Mentre all’ultimo piano dell’hotel gli architetti hanno progettato un roof garden elegante e informale con una meravigliosa vista mare che fa da contorno agli eventi organizzati.

La stessa cura utilizzata dagli architetti e designer di N+M Studio nella realizzazione degli spazi interni, è stata usata anche nell’ampio spazio esterno alla location. Nulla viene lasciato al caso. La natura regna sovrana con tutti i colori e le piante tipiche della macchia mediterranea e si sposa perfettamente con alcuni dettagli che impreziosiscono lo scenario, come il vecchio frantoio e le antiche damigiane ritrovate durante l’opera di ristrutturazione.

Sempre all’esterno la zona pool & bar occupa una posizione di rilievo, composta da un’ampia piscina a sfioro che si affaccia sul mare e permette ai clienti di godere pienamente della bellezza naturale nella quale sono immersi.

N+M Studio ha realizzato con grande maestria una location unica, in grado di congiungere passato e futuro, natura e tecnologia, valorizzando la cultura siciliana e creando un’atmosfera capace di avvolgere totalmente il cliente, trasportandolo in un luogo incantato nel quale rilassarsi e godere di ogni singolo momento lontano dalla routine e dai ritmi frenetici delle città.